BARCELLONA, AL VIA “ALIMENTARIA 2016” di Carlo Aguzzi

C’è fermento a livello internazionale per la nuova edizione di “Alimentaria 2016”, la gran fiera biennale di Barcellona che è diventata un evento mondiale di riferimento per il food & drink, anzi proprio il vino occuperà quest’anno un ruolo ancora più importante. “Alimentaria” non è solamente un’esposizione di prodotti ma una piattaforma di informazione e promozione per tutta l’industria alimentare. L’appuntamento è dal 25 al 28 aprile a Barcellona, una di quelle città, la seconda della Spagna dopo Madrid, che non ha bisogno di molte presentazioni: unica dal punto di vista artistico e architettonico, famosa per il suo caratteristico centro storico, il Barri Gòtic, le numerose ramblas che conducono al porto e la Barceloneta, uno dei quartieri più frizzanti dell’intera città: dopo averne attraversato i vicoli pieni zeppi di bar e ristoranti di pesce ci si trova in spiaggia: è questo il centro di tutta la movida notturna.

images (2)

images

Tanti i motivi per visitare Barcellona, per un appassionato di vino questo è sicuramente un periodo speciale, e infatti il nostro blog non mancherà all’appuntamento. È anche l’occasione per rivedere tanti amici da ogni parte del mondo, di cui si perderebbero le tracce senza fiere come questa. “Alimentaria” nasce nel 1976 e da allora ha riscosso sempre più importanza, registrando una costante crescita di visitatori professionisti ed espositori del comparto alimentare. Oggi è il primo punto di riferimento per il settore in Spagna e il secondo salone dell’alimentazione a livello mondiale. L’ultima edizione, nel 2014, si è sviluppata su circa 81.000 mq , ha visto impegnati 3.900 espositori provenienti da 63 Paesi e ha superato i 140.000 visitatori. Quest’anno sono numerosi i settori che attireranno l’attenzione dei visitatori: industria alimentare, articoli da cucina, bevande, tecnologia per hotel e ristoranti, industria alberghiera, alimenti… Sono previste diverse attività ludiche e ricreative, convegni di gastronomia che riuniscono l’élite della cucina internazionale e lo spazio “Vinorum Think”, dedicato al vino, alla sua cultura e comunicazione sul mercato nazionale ed estero – dove degusteremo per voi alcuni vini particolari. Proprio in riferimento al settore vinicolo, Paviaexport si presenta con un suo stand dove verranno presentate le produzioni enologiche di alcune aziende pavesi, tra le quali la Cantina La Versa, che proporrà il brut millesimato Testarossa 2008, il Sangue di Giuda ed il Moscato. Arrivederci a Barcellona!

                                                download (3)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...