MAXI RACE 2016 E CONTE D’ATTIMIS MANIAGO, L’ELEGANZA IN BARCA A VELA

Un weekend quello dell’1 e del 2 ottobre dedicato agli amanti del mare, della nautica e del vino grazie alla collaborazione tra l’esclusivo Yacht Club Portopiccolo, a Portopiccolo di Sistiana, e Conte D’Attimis-Maniago, la storica azienda vinicola friulana con cui i fratelli Alberto e Alessandra stanno giocando un campionato di serie A. L’appuntamento è con le regate Maxi Race 2016 e il prestigioso Trofeo Bernetti, giunti rispettivamente alla seconda e alla 45esima edizione. L’originale cornice è quella di uno degli angoli più suggestivi del Friuli Venezia Giulia, recuperato da una vecchia cava sul mare – 245 milioni di investimento e svariati anni di lavori. Oggi l’ex cava è un caratteristico e raffinato borgo marinaro in pietra carsica di neanche cinquecento abitanti, nel cuore della baia di Sistiana, affacciato sul golfo di Trieste e sull’imponente castello di Duino. Una meta unica tra lusso e relax e un panorama mozzafiato, soprattutto dalla spa fronte mare – tappa che non può mancare se siete in visita in questa piccola Montecarlo del Nord Est.

2gc_7476-1280x853

I vini saranno serviti nei vari momenti della regata: dalla premiazione all’aperitivo alla cena. La produzione di Conte d’Attimis-Maniago spazia dalle bollicine ai tipici bianchi friulani, dai rossi importanti ai dolci, passando per il “vino del mare” per antonomasia: la Malvasia Istriana. Non mancheranno alcune eccellenze della casa: la Ribula, cuvée brut metodo Charmat lungo, a base di ribolla gialla (60%) e pinot bianco (40%); l’inconfondibile Malvasia Istriana in purezza; il Friulano, da tocai friulano in purezza; il Pinot grigio; e i rossi tipici fra cui Pignolo, Refosco dal Peduncolo Rosso, Pinot Nero. Un vino che mi prometto di assaggiare è il Ronco Broilo, metà (circa) Pinot Bianco e metà Friulano. ”L’obiettivo è diventare il brand vinicolo legato a Portopiccolo per eventi sportivi, culturali e artistici”, commenta Stefano Cosma, scrittore ed esperto di vini friulani.  attimis etichette-anni-30-1936_1939-2-300x175

L’antica azienda vinicola Conte d’Attimis-Maniago, con sede a Buttrio, nei Colli Orientali, è una realtà di primo piano nel panorama viticolo friulano. Nel bel sito aziendale leggo “Viticoltori in Buttrio dal 15 febbraio 1585”, a seguire la loro filosofia, che in sostanza è racchiusa in pochi semplici ma basilari concetti che non sono affatto scontati, del tipo “il vino deve essere innanzitutto buono, ben pensato e ben fatto, e poi deve lasciare qualcosa, un ricordo, un’emozione, e spendere la carta della riconoscibilità”. Prestigiosa la partnership con lo Yacht Club di Portopiccolo di Sistiana. Due brand uniti in occasione delle regate più importanti: dalla Triveneto Sailing Cup alla Portopiccolo Maxi Race in sinergia con lo storico “Trofeo Bernetti”. L’azienda di Buttrio non è nuova allo sposalizio col mare e con la vela, già nel 2006 aveva realizzato il vino per la 38^ Barcolana: un Tocai friulano, espressione autentica del territorio. Una passione che nasce da quando il conte Alberto frequentava il Collegio navale Morosini di Venezia, navigando a bordo del famoso veliero Amerigo Vespucci. Portopiccolo ospita anche il Trofeo Baia di Sistiana e la Rilke Cup. Concludo con una considerazione sul vino alla base del lavoro di Conte D’Attimis- Maniago:“Io non faccio nulla, lo aiuto a nascere, come una levatrice, tutto qui: lui esiste già, è nella natura, nelle mie piante e nei miei vigneti. Io mi preoccupo di una cosa sola: di trattarlo con delicatezza, perché nasca forte e cresca solido”. Così come dovrebbe essere.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...