“BOTTIGLIE APERTE” A MILANO di Francesca Fiocchi

Un’altra proposta di wine & food interessante per il week-end, se restate a Milano, è al Palazzo delle Stelline, in corso Magenta 61, a due passi dalla Vigna di Leonardo. L’appuntamento è con la settima edizione di Bottiglie Aperte, la due giorni (domenica 8 e lunedì 9 ottobre) ideata da Federico Gordini e piena zeppa di appuntamenti: degustazioni, verticali, convegni e masterclass a tema vino per appassionati, esperti del settore, produttori e distributori.

Bottiglie-Aperte-2017-a-Milan-due-giorni-dedicati-al-vino-al-Palazzo-delle-Stelline.jpg

Oltre 150 aziende e 900 etichette fior fiore dell’enologia nazionale in degustazione. Da segnalare le verticali di Soave, Montepulciano d’Abruzzo, Chianti classico, Barolo e le masterclass sui 50 anni del Brunello e sulle diverse anime del Trento Doc. “Visto lo straordinario afflusso di pubblico dello scorso anno in questa edizione siamo cresciuti”, spiega l’ideatore Federico Gordini, “con ben 20 eventi nell’evento, di cui 17 masterclass di degustazione e 3 workshops di rilievo. Masterclass che saranno guidate da giornalisti in collaborazione con grandi produttori ed enologi, come Renzo e Riccardo Cotarella, Ernesto Abbona, Bruno Vespa, Luca D’Attoma, Alessandro Cellai, Emanuele Baldi, Giorgio Mercandelli, Riccardo Silla Viscardi.

Tanti i temi trattati. In apertura il convegno dedicato ai cambiamenti climatici e alla loro influenza sulla viticoltura. Nel pomeriggio le problematiche incontrate dal giovane mondo imprenditoriale enologico saranno al centro di due workshop, “La seconda vita degli imprenditori” e “Imprese 2.0”, promossi da Confindustria Alto Milanese – Gruppo Giovani Imprenditori e Assolombarda. Lunedì l’appuntamento è con Wine&Finance: focus sulle prospettive di investimento vinicolo a livello nazionale e internazionale. Ad arricchire la due giorni gli awards assegnati a ristoranti e wine bar con la miglior carta vini secondo alcuni parametri di riferimento: la presentazione, la qualità dei prodotti, la profondità della carta, i prezzi e l’originalità della lista. E poi i Wine Style Awards assegnati alle aziende per la Miglior Presenza Fieristica, la Miglior Comunicazione Social, il Miglior Sito Web, il Miglior Packaging, il Miglior Evento Aziendale. Novità è il bando pubblico dedicato alle Startup del vino.

Bottiglie-Aperte-al-Palazzo-delle-Stelline-1024x683

L’area food è gestita dal ristorante didattico Al Cortile, della Food Genius Accademy, che vedrà all’opera chef e studenti della scuola di cucina milanese. A completare l’offerta aree tematiche dedicate al caffè, ai formaggi piemontesi, ai prodotti da forno e al mondo della cioccolateria e della pasticceria. Insomma, è proprio il caso di dire che l’appetito viene gustando.