ASSOENOLOGI PER IL SOCIALE 2017 di Francesca Fiocchi

È ancora appuntamento con il sociale e #WineStopAndGo come sempre è puntuale all’appello. Giovedì 30 novembre, alla Fondazione Villa Russiz, a Capriva del Friuli (GO), torna per l’undicesimo anno il premio “Assoenologi per il Sociale 2017“. Un evento che racconta quanti nel mondo del vino e non solo si evidenziano con progetti charity. Alla consegna presenzierà il vicepresidente del Friuli Venezia Giulia Sergio Bolzonello e il presidente di Assoenologi della regione Rodolfo Rizzi. Il premio quest’anno sarà attribuito alle aziende Le Manzane di S. Pietro di Feletto (TV) per la sesta edizione de “La Vendemmia Solidale”, a favore della onlus Disabili No Limits presieduta dall’atleta paralimpica Giusy Versace, e a Safilens di Staranzano (GO), leader mondiale di lenti a contatto che, con il maxi yacht AnyWave e il team del pluripremiato skipper Alberto Leghissa, è impegnata come ambasciatrice del Global Center Service (ONU) per i progetti internazionali di Intersos, l’organizzazione umanitaria impegnata in prima lineea a gestire le emergenze provocate da guerre, violenze, disastri naturali.
IMG_20171128_234719

Nelle passate edizioni sono state premiate varie realtà: la comunità di recupero di San Patrignano (2007); la cooperativa Placido Rizzotto (Libera Terra) a San Giuseppe Jato (2008); la Fondazione Francesca Pecorari per il grande impegno nel Sud Est Asiatico (2009); la cantina Cremisan dei Frati Salesiani (2010); Diamo un Taglio alla Sete per i progetti in Kenia (2011); l’Operazione Mato Grosso (2011); la comunità di Sant’Egidio (2012); l’azienda Castelvecchio (2012); la Fondazione Villa Russiz (2013); Smileagain (2013); Diversamente DOC – Azienda Giorgio Colutta (2014); Amore al Primo Impasto – Giovanni Muradore (2014); Morus Morar – Comune di Moraro (2015); Associazione Luca – Onlus (2015); la Casa di Abramo – Vicenza (2016).

Seguirà una degustazione con prodotti agroalimentari del territorio. Si ringrazia l’Azienda Colombin e la Fondazione Villa Russiz per il loro fattivo impegno.