CON LA CULTURA SI MANGIA

La cultura non è un vuoto a perdere. In ogni settore. Lo stesso mondo del vino senza cultura sarebbe barbarie, il far west del nulla. E allora ben vengano le sinergie, le contaminazioni con il vino, con la sua storia e il suo capitale culturale. Marilisa Allegrini ne è un bell’esempio con il mecenatismo artistico, tra cui il sostegno al Guggenheim Museum. A chi fatica ancora a vedere nell’industria culturale una chance concreta di sviluppo consiglio di leggere il link qui sotto molto dettagliato (e che pertanto non merita di essere interpretato) prestando bene attenzione al dato relativo all’economia americana, dove si sottolinea che le arti incidono 4 volte di più del settore agricolo:

http://www.artslife.com/2018/04/04/la-cultura-si-mangia-usa-settore-artistico-culturale-genera-764-miliardi-dollari-valore-aggiunto/