DA MILANO A SHANGHAI PASSANDO PER ROMA: LA VENDEMMIA DEL LUSSO di Francesca Fiocchi

 

thumbnail (1).jpg

Al via oggi fino a domenica 14 la settimana milanese de La Vendemmia di via MonteNapoleone, il fortunato format giunto alla nona edizione che è diventato un evento ripetibile in altre città, come Roma, dal 15 al 20 ottobre, e Shanghai nel 2019 per far conoscere ai Millenials cinesi il vino italiano. Ideato e promosso da MonteNapoleone District in collaborazione con il Comitato Grandi Cru d’Italia, La Vendemmia si pone l’obiettivo di unire nel quadrilatero più celebre del mondo i grandi marchi del lusso internazionale e le più prestigiose cantine nazionali e internazionali. Milano luogo e un punto di incontro fra moda, vino, ristorazione e hotellerie d’eccellenza. Una rete e un saper fare squadra tra negozi, hotel e il Comune invidiabili e con pochi altri esempi nel mondo. Perché il vino e la moda intercettano la bellezza, il piacere, regalano sogni e si intrecciano con la buona cucina, il lifestyle e l’ospitalità facendo da sottofondo a momenti perfetti. Gli stessi milanesi, e non solo i turisti, avranno l’occasione di scoprire alcuni dei più rinomati ristoranti e hotel 5 stelle lusso che rendono Milano più appetibile e spendibile all’estero.

A Roma la vendemmia più chic dell’anno è organizzata da Andrea Amoruso Manzari in collaborazione con l’Associazione via Condotti oltre che Montenapoleone District. Lo slogan “bigger & better” sottolinea che la vendemmia si amplia perché a via Condotti e Piazza di Spagna si aggiungono via Borgognona, via Bocca di Leone e Piazza San Lorenzo in Lucina.

mail.jpg

thumbnail

(In foto sopra, l’esclusivo hotel Mandarin Oriental in via Andegari 9 a Milano)

Prenotando il menù “La Vendemmia” ad un prezzo speciale e con un calice di vino abbinato si potrà pranzare con trentacinque euro e cenare con sessanta nei ventotto ristoranti di Milano che aderiscono all’iniziativa (https://www.montenapoleone.luxury/it.html). Esclusive wine experience saranno invece proposte dagli hotel 5 stelle lusso tramite speciali pacchetti Five Star Luxury Hotels “La Vendemmia” che danno diritto al VIP Pass per l’Opening Evening e per gli eventi correlati. “Seppur fruibile esclusivamente su invito, “La Vendemmia” vuole aprirsi alla città e al tempo stesso contribuire a promuoverla a livello internazionale”, afferma Guglielmo Miani, dal 2010 Presidente di MonteNapoleone District, che rappresenta a oggi oltre centocinquanta Global Luxury Brands. Il coinvolgimento dei migliori hotel e ristoranti di Milano ci consente di arricchire il programma con esperienze di degustazione di alto livello e di fornire una ‘reason why’ di incoming volta ad aumentare le presenze di una Milano sempre più a vocazione turistica”. Nel quadrilatero si concentra il 56% dello shopping cittadino e il 12% del pil milanese, come ben riporta Maria Teresa Veneziani sul Corriere della Sera sottolineando che con un giro d’affari di 3 miliardi l’anno via MonteNapoleone si classifica come il primo scontrino medio più alto d’Europa: 1805 euro per ogni acquisto.

facebook_1539005160694

Sono oltre centodieci le boutique associate a MonteNapoleone District delle vie Montenapoleone, Verri, Sant’Andrea, Santo Spirito, Borgospesso, Gesù e Bagutta che partecipano a questa nuova edizione consentendo ai propri clienti di vivere un’esperienza unica. Per la prima volta, sono coinvolte anche alcune boutique legate all’associazione “Amici di via della Spiga”. La Vendemmia” è sostenuta dalla partnership con l’Ente che organizza dall’8 ottobre al 25 novembre l’88° edizione della Fiera internazionale del Tartufo Bianco d’Alba che, oltre alla “caccia al tartufo” nel territorio di Langhe e Roero” guidati dal trifolau, prevede un serie di iniziative e incontri sfiziosi.

Ecco gli appuntamenti imperdibili della Vendemmia⬇️

Mercoledì 10 ottobre, dalle 18.30 alle 20, un nuovo appuntamento si inserisce in calendario: la visita guidata del Museo Bagatti Valsecchi alla scoperta della dimora neorinascimentale nei suoi aspetti legati all’ospitalità, al cibo e al vino.

Giovedì 11 ottobre alle ore 18.15, l’appuntamento con l’asta benefica “Italian Masters”, organizzata da MonteNapoleone District insieme al Comitato Grandi Cru d’Italia e battuta da Christie’s, si terrà al Circolo Filologico Milanese in via Clerici 10. Quest’anno il ricavato dalla vendita di speciali bottiglie, per annata e formato, vintage e da collezione, sarà interamente devoluto a CBDIN Onlus – Associazione Carlo Besta Dipartimento Infantile Neurologico di Milano per la ristrutturazione del giardino dell’Istituto Neurologico a uso dei bambini malati.

Venerdì 12 ottobre alle ore 19.30 sarà la volta del Wine Tasting a Palazzo Serbelloni con un’esclusiva selezione di etichette del Comitato Grandi Cru d’Italia.

Venerdì 12 e sabato 13 ottobre, i possessori dei VIP Pass potranno vivere la Shopping Experience sorseggiando un calice di vino, offerto dalla cantina partner, e godendo di servizi esclusivi quali il sales assistant dedicato e la consegna degli acquisti in hotel o presso la propria abitazione.

Sabato 13 e domenica 14, infine, il Winery Tour permetterà di prenotare la visita ad alcune suggestive cantine italiane.

Le boutique di via MonteNapoleone giovedì 11 ottobre  apriranno in via eccezionale di sera per aperitivi glamour con i marchi del vino più prestigiosi. Qualche nome? Cantine Ceretto da Herno, Masi da Falconeri, Mionetto da Chiara Boni. Naturalmente come ogni anno Winestopandgo non mancherà. Chi andremo a trovare? Quali amiche produttrici? Seguiteci e lo scoprirete….

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...