QUELLA BOTTIGLIA ALZATA AL CIELO DAI PEARL JAM…

thumbnail

Che bello vedere Eddie Vedder, frontman dei Pearl Jam, alzare al cielo una bottiglia di vino durante uno dei suoi concerti. Ancora di più se è vino italiano. Nella fattispecie è un Barolo di Pio Cesare. Non sappiamo dirvi l’annata e se sia il single vineyard Ornato, ma credo che questo poco importi ai fini della notizia. Quello che conta è che il vino viene valorizzato, con esso il Made in Italy, in un periodo in cui le aziende italiane sono molto impegnate nella promozione all’estero battendo a tappeto mercati emergenti come Cina, Vietnam e Corea e cercando di consolidare vecchie posizioni a Occidente. Non solo vini spumanti ma un rosso fermo, uno dei grandi rossi fermi italiani. Eddie Vedder non è estraneo a queste cose. Già durante il concerto di Milano dello scorso giugno aveva stappato una bottiglia di spumante italiano per festeggiare i diciotto anni d’amore insieme alla moglie ed ex modella Jill, conosciuta proprio nel capoluogo lombardo.

thumbnail (1)

Quello di Pio Cesare è un Barolo tradizionale delle Langhe. I vini sono prodotti con la pratica classica di fondere tra loro le caratteristiche dei vigneti, invece che vinificare separatamente per cru, come si faceva nell’Ottocento. Pio Cesare significa cinque generazioni, dal 1881, a garantire la continuità di un prodotto e di uno stile oggi affermato in più di cinquanta paesi nel mondo. Un vino, quello dell’imprenditore Cesare Pio, conosciuto e apprezzato già a inizio ‘900. L’azienda oggi conta su settanta ettari tra le colline del Barolo e del Barbaresco. Tra gli appezzamenti più vocati vigna Bricco di Treiso e l’Ornato a Serralunga d’Alba. La cantina nel centro storico di Alba si sviluppa su quattro piani al di sotto del livello del fiume Tanaro. “Water on the road” dovrà essere ribattezzato con “Wine on the road”…

2 pensieri su “QUELLA BOTTIGLIA ALZATA AL CIELO DAI PEARL JAM…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...