Quasi un milione di bottiglie e la nuova cantina che traguarda l’azienda, completamente rinnovata, verso il futuro. Brindando a un consolidamento sui mercati storici e a un affaccio ottimista sui nuovi in via di definizione. Più un’elegante lounge con terrazza panoramica sui vigneti del Gavi firmata da Unopiù. Tante le novità per La Scolca, azienda perno della denominazione, nell’anno del centenario. I festeggiamenti proseguiranno per tutto il 2019 con eventi e road show negli Stati Uniti. Un rinnovamento importante per l’azienda di Rovereto di Gavi che in un futuro non tanto lontano vedrà un cambio generazionale al timone nel segno della continuità. Una sessantina gli ettari di vigneto nel giro di un chilometro e mezzo. “Unopiù ha creduto in noi creando un suo spazio in un territorio vivo, autentico, per dare una possibilità di fruizione a queste meravigliose creazioni di design”, spiega Chiara Soldati, artefice del successo della sua azienda all’estero. “Si tratta di un progetto che va oltre il vino, che si intreccia con la cultura, il turismo e con un concetto di accoglienza dell’enoturista in uno spazio piacevole, vivibile e in assoluta armonia con l’ambiente circostante. Stiamo crescendo, abbiamo diversi progetti in essere, alcuni didattici, soprattutto rivolti ai giovani, perché questa Docg incontri sempre di più il loro gusto e sappia intercettare i cambiamenti del mercato, con un contenimento dell’alcol, il concetto biodinamico, un’imprenditoria di valore”.

In degustazione tre Gavi che confermano il livello di eccellenza raggiunto da questa azienda, la sua capacità di sfidare il tempo con grinta, eleganza, energia. Senza perdere smalto. Si comincia con l’Etichetta Nera Gavi dei Gavi Docg 2018, di grande freschezza, acidità e fruttato in evidenza, ottimo a tutto pasto, e si prosegue con due capolavori assoluti come il d’Antan 2006, complesso, burroso, di corpo e struttura importante, per finire con il d’Antan Magnum Millesimato 2007, un Metodo classico elegante e raffinato sullo stile francese. Gioie nel bicchiere. I nostri complimenti a un’azienda che lavora con precisione assoluta e non delude mai.