WINECODE DEL GIOVEDÌ VI CONSIGLIA…

Questa settimana vogliamo parlarvi del Vino della Pace, che Cantina Produttori Cormons è tornata a produrre. Un vino bianco che nasceva in origine dalla vigna del mondo, un vigneto sperimentale intorno alla cantina, da uve di varia provenienza da cui si otteneva un vino di rappresentanza, dono per capi di Stato, che presentava, però, molte difformità nell’arco delle sue annate. Ora, in un’ottica di rivalutazione, diventa un prodotto di punta, composto da una cuvée dei migliori vini bianchi aziendali. Non saranno prodotte più tre bottiglie per annata ma una sola, con l’etichetta quest’anno dipinta dallo stilista Roberto Capucci e abbinata a una poesia di Paolo Menon. Una cuvée di inconfondibile aromaticità, di ottima freschezza, con decise note di fiori, sale, rocce e frutta a polpa gialla. Delicato e fine, da Chardonnay in barrique, Pinot Bianco Collio, Friulano, Sauvignon e Malvasia. Un vino che segnerà il nuovo corso di Cantina Prodottori Cormons. 

Di buona sapidità, acidità e struttura, oltre che di ottima piacevolezza, è perfetto come aperitivo o a tutto pasto con primi e secondi a base di pesce. Lo abbiniamo con un piatto mediterraneo con paccheri e gamberi… Garantito da Noi!

CANTINA PRODUTTORI CORMONS

VINO BIANCO

VINO DELLA PACE - 2017

Zona di produzione

COLLIO FRIULANO

Vitigni

CHARDONNAY, PINOT BIANCO COLLIO, FRIULANO, SAUVIGNON, MALVASIA

Vinificazione

CUVÉE DEI MIGLIORI VINI BIANCHI, BARRIQUE 20%, ACCIAIO 80%

Alcol

13 %

Formato

0,75 L

Temperatura di servizio

10 - 12 °C

Tipologia

BIANCO FERMO

Prezzo consigliato dalla cantina

- €