WINECODE DEL GIOVEDÌ VI CONSIGLIA…

Questa settimana vi consigliamo uno spumante da uve 100% schioppettino, un vitigno generalmente conosciuto per i suoi vini rossi di carattere ed estremamente varietali. A credere in questo progetto, una decina di anni fa, e forse è stato il primo, è Adriano Gigante, a Corno di Rosazzo, sui Colli Orientali del Friuli, con il brut rosé da uve schioppettino criomacerate. Quelli di Adriano Gigante sono vini territoriali, in equilibrio tra complessità e concentrazione, che si prestano al lungo invecchiamento. Il risultato è uno Charmat lungo di estrema piacevolezza: 185 giorni in autoclave poi una parte in bottiglia. I terreni di marna conferiscono mineralità, che dona freschezza e tenuta, ed è proprio questo il motivo per cui i vini anche senza un’acidità spiccata sembrano acidi al sorso. Tutto è iniziato con i consigli di Roberto Cipresso, conosciuto a Montalcino: da lì l’idea di tirar fuori dallo schioppettino non un vino importante e strutturato, come già si stava facendo tra l’altro a Prepotto, ma di spumantizzarlo come accade per il Pinot Nero, vista la gradazione alcolica mai troppo alta, la buona acidità e i pochi tannini. Ed eccoci qui. Uno Charmat versatile negli abbinamenti, di una bella morbidezza (sei grammi di residuo zuccherino), con un finale cremoso, un fruttato di lamponi acidi e frutta rossa fresca, tra cui l’anguria, note di crosta di pane e una piacevole scia sapida. Molto bevibile, minerale, delicato. Per un bere non omologato, ma alternativo, sicuramente al giusto rapporto qualità prezzo. Super consigliato da noi!

A TAVOLA

Uno spumante da uve schioppettino perfetto come aperitivo, ma anche versatile a tutto pasto per la piacevolezza e l’inconfondibile vena minerale. Lo abbiniamo con piatti a base di pesce e verdure o con formaggi freschi. Soprattutto con tartare di pesce, spada in agrodolce o con un sautè di vongole. Ma anche con caprese, bruschetta alla pizzaiola, pizza marinara, minestre e primi leggeri come zuppa di pesce col pomodoro o risotto ai frutti di mare, salumi leggeri. La nostra scelta è con un entrée di capasanta con burro chiarificato, olive taggiasche e cipolla rossa.

ADRIANO GIGANTE

VINO SPUMANTE DI QUALITÀ

PRIMA NERA -

Zona di produzione

COLLI ORIENTALI DEL FRIULI

Vitigni

SCHIOPPETTINO 100%

Vinificazione

VENDEMMIA ANTICIPATA RISPETTO ALLA MATURAZIONE CLASSICA. CRIOMACERAZIONE PER 6-8 MESI CIRCA PRIMA DELLA PRESSATURA. FERMENTAZIONE IN ACCIAIO A 18°, RIFERMENTAZIONE IN AUTOCLAVE A UNA TEMPERATURA FRA I 12° E I 14°. SOSPENSIONE SUI LIEVITI DI FERMENTAZIONE PER 4-5 MESI, IMBOTTIGLIAMENTO DOPO 6 MESI DALL'INIZIO DELLA RIFERMENTAZIONE IN AUTOCLAVE.

Alcol

12 %

Formato

COLLIO SPECIALE DA 0,75 L

Temperatura di servizio

6-8 °C

Tipologia

BRUT ROSÉ

Prezzo consigliato dalla cantina

14 €