WINECODE DEL GIOVEDÌ VI CONSIGLIA…

Questa settimana vi presentiamo un ottimo vino pugliese dall’altrettanto ottimo rapporto qualità-prezzo: la Falanghina di D’alfonso del Sordo, storica cantina di San Severo (Foggia). Sì, perché la Puglia dei vini bianchi è anche Falanghina. Falanghina tipica del Sannio beneventano (la più conosciuta) e delle province di Napoli e Caserta ma che in Puglia raggiunge buoni risultati e viene coltivata esclusivamente in provincia di Foggia (Daunia o Capitanata). L’intento della cantina, datata 1860, è valorizzare uno dei vitigni più antichi e attualmente meno coltivati, andando così a coprire un vuoto nella tipologia dei bianchi pugliesi. Il risultato è un vino di carattere, territoriale, che sa caratterizzare la Falanghina in questo angolo di mondo. Acciaio, vetro e nessun passaggio in legno per un bianco che esprime al meglio il vitigno nel territorio foggiano. Di buon corredo e compostezza aromatici, vira dal floreale al fruttato, con piacevoli note agrumate, nuances di frutta esotica e macchia mediterranea, ritorni balsamici. Dall’acidità rinfrescante ben calibrata, con retrogusto delicatamente ammandorlato. Un vino che a tavola si esprime benissimo.

A TAVOLA

Una Falanghina che si sposa senza sovrastarne il sapore con zuppe di pesce, crostacei, piatti a base di frutti di mare, pesce alla piastra o al forno, carni bianche. Noi la abbiniamo con un calamaro ripieno alla mediterranea. Un abbinamento a dir poco perfetto. Perché ricordiamoci che per mangiar bene non serve molto: una materia prima fresca, possibilmente a chilometro zero e non eccessivamente condita in modo da apprezzarla nella sua essenza, abbinata con un vino territoriale che sappia accompagnarla delicatamente, da vero gentleman.

D'ALFONSO DEL SORDO

PUGLIA BIANCO IGP

CORTECAMPANA - 2018

Zona di produzione

TENUTA COPPANETTA, 50 MT. S.L.M. (FOGGIA - ITALIA)

Vitigni

FALANGHINA 100%

Vinificazione

PRESSATURA SOFFICE DELLE UVE SEGUITA DALLA DECANTAZIONE STATICA DEL MOSTO E DA UNA LENTA FERMENTAZIONE A TEMPERATURA CONTROLLATA. DOPO L'IMBOTTIGLIAMENTO IL VINO SOSTA IN BOTTIGLIA PER QUALCHE MESE PRIMA DI ESSERE COMMERCIALIZZATO.

Alcol

13 %

Formato

0,75 L

Temperatura di servizio

8-10 °C

Tipologia

BIANCO FERMO

Prezzo consigliato dalla cantina

9 €