WINECODE DEL GIOVEDÌ VI CONSIGLIA…

Questa settimana scegliamo un vino storico, dal sorso pienamente appagante, di un’azienda altrettanto storica, il Pomino Bianco Riserva Benefizio 2017 della tenuta Castello Pomino, una delle proprietà toscane della Marchesi de’ Frescobaldi. Benefizio nasce nel 1973 e rappresenta l’avanguardia di un nuovo modo di intendere i bianchi, perché è il primo vino bianco in Italia fermentato in barrique. Solo con la vendemmia del 2005 acquisisce la menzione “Riserva”. Una doc antichissima prevista dal bando di Cosimo III de’ Medici (1716) in un Granducato all’avanguardia per la legislazione vitivinicola. Castello Pomino racchiude oltre centocinquanta anni di storia dello Chardonnay in Toscana. Nel 1878 l’azienda ricevette la medaglia d’oro all’Expo di Parigi per la qualità dei propri vini. Da oltre 40 anni è uno Chardonnay al 100%, proveniente da uno specifico cru aziendale a circa 700 metri s.l.m., uno dei colli più alti della Toscana enoica. I terreni sono ricchi di sabbia, scheletro ed elementi minerali e sono molto drenanti, a ph leggermente acido. Di un magnifico giallo paglierino con riflessi dorati, al naso rivela tutta la ricchezza dello Chardonnay con note intense di zagara, acacia, nocciola tostata, fiori bianchi, pepe. L’ingresso in bocca denota un’ottima freschezza, ben equilibrata con l’alcol. Di buon corpo, chiude con una strutturata sapidità e un finale lungo e persistente. Di armonia gustativa. Un vino che più che sulla morbidezza è giocato sull’acidità, quindi su un sorso fresco. I nostri complimenti per riuscire a tirar fuori in una terra di rossi un bianco di livello e particolarmente longevo, che può conservare freschezza e aromi per oltre trent’anni. Tra qualche mese uscirà il Benefizio 2018 con un collarino speciale in ricordo dei 140 anni della medaglia d’oro.

A TAVOLA

Il Pomino Bianco Riserva è ottimo con primi e secondi piatti marini come zuppa o tartare di pesce, pesce e crostacei al vapore, branzino, cozze, trancio di salmone e in generale con i piatti della cucina giapponese e cinese. Da provare anche con un risotto alle verdure o con formaggi freschi. Noi lo abbiniamo con del sahimi di tonno preparato dagli chef di Asian Taste a Milano Golosa… Ca va sans dire!

CASTELLO POMINO FRESCOBALDI

POMINO BIANCO RISERVA DOC

BENEFIZIO - 2017

Zona di produzione

POMINO IN PROVINCIA DI FIRENZE - TOSCANA (ITALIA)

Vitigni

CHARDONNAY

Vinificazione

MACERAZIONE BREVE IN ACCIAIO A BASSE TEMPERATURE, MALOLATTICA PARZIALMENTE SVOLTA, AFFINAMENTO IN BARRIQUES PER METÀ NUOVE E PER METÀ DI SECONDO PASSAGGIO PER 10 MESI, RIPOSO IN BOTTIGLIA PER ALMENO QUATTRO MESI.

Alcol

14,5 %

Formato

0,75 - 1,5 L

Temperatura di servizio

10 °C

Tipologia

BIANCO FERMO

Prezzo consigliato dalla cantina

30 €