WINECODE DEL GIOVEDÌ VI CONSIGLIA…

Questa settimana vi consigliamo il Vermentino di Tenuta Meraviglia, una delle proprietà toscane del petroliere argentino Alejandro Bulgheroni. Siamo a Castagneto Carducci con questo vino di grande personalità, caratterizzato da buona struttura, freschezza e sapidità maestose, note iodate, spiccata mineralità, ma anche dai profumi di agrumi e mandorla sul finale che ne costituiscono i descrittori tipici. Delizioso. Il Vermentino richiama il mare, e qui si sente. Il 10% di Viognier regala un delicato profilo aromatico che apporta eleganza, con un tocco di uva spina, acacia e albicocca. E cosa dire della cantina? All’avanguardia architettonica, direttamente scavata nell’ex cava di Cariola. Suggestioni, non solo nel bicchiere.

Ottimo come aperitivo ma anche con frittura mista di pesce, carni bianche, sushi-sashimi. Noi lo abbiniamo con maccheroncini freschi alla crema di zucca dolce e scampi dello chef Marco Necchi. Un tripudio di sapori, considerando che il Vermentino va ad equilibrare il dolce della zucca. Ca va sans dire

BOLGHERI VERMENTINO DOC 2017 “TENUTA MERAVIGLIA” – DIEVOLE