WINECODE DEL GIOVEDÌ VI CONSIGLIA… UN VINO BIANCO DEL LAGO DI GARDA

Siamo sul confine fra Lombardia e Veneto, vigneti a pochi metri dal lago di Garda e un’azienda a conduzione familiare che mi ha convinta con un Lugana da uve turbiana in purezza (trebbiano di Lugana), il Cromalgo di Corte Sermana. Un vino che porta con sé il carattere del lago, estremamente varietale grazie alla vinificazione in acciaio (6 mesi sulle proprie fecce) e senza utilizzo del legno, lunghi i batonnage. Il colore è giallo paglierino con riflessi verdognoli. Il vino si caratterizza per verticalità, freschezza e una interessante vena sapido-minerale grazie al terreno particolarmente ricco di argilla. Grande pulizia nei sentori olfattivi, che arrivano precisi. Con il passare degli anni, dopo i 5, prevalgono le note del terreno, di idrocarburo. Al palato è secco con sentori fini di mandorla amara sul finale. L’ingresso è agrumato, con un bel pompelmo a farla da padrone, floreale, di buon corpo. Persistente. Quindicimila le bottiglie di Cromalgo su diciottomila totali.

“Il lago: la sua capacità di aspettare supera il desiderio di arrivare fino al mare” (Fabrizio Caramagna)

LUGANA DOC “CROMALGO” 2018 – CORTE SERMANA

A TAVOLA

Si sposa con primi e secondi piatti a base di pesce e con carni bianche delicate. Perfetto come aperitivo. Anche con formaggi a pasta molle, come lo stracchino della Mora, prodotto nelle valli bresciane e presidio Slow Food.

Corte Sermana

Località Sermana, 1 A

37019 Peschiera del Garda (VR) – Veneto

Italia

Tel. 045 7550903

http://www.cortesermana.it

Informazioni di servizio

Tipologia: BIANCO SECCO
Gradazione: 13,5 %
Longevità: 5 ANNI
Temperatura servizio: 10 °C
Formato: 0,75
Prezzo: IN CANTINA 8,50 €